Author Topic: ACF FIORENTINA - TORINO FC 4:3  (Read 3101 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 332046
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - TORINO FC 4:3
« Reply #48 on: 04/22/13, 16:47 »
Un attacco da record, uno spettacolo unico

Forse questa non sarà la Fiorentina migliore dell’ultimo mezzo secolo, ma sicuramente è fra le più divertenti e prolifiche. I 62 gol segnati da Jovetic e compagni in questo campionato fanno dei viola la squadra col terzo migliore attacco. Già 25 gol in più dello scorso anno, uno score che fa di quello attuale il secondo miglior attacco degli ultimi 50 anni di storia viola (leggi qui). Il 4-3 col Torino non fa che accrescere ovviamente i dati che premiano la facilità realizzativa di una squadra che entusiasma, fa emozionare e fa venire voglia di andare allo stadio. Già perchè non solo la Fiorentina è la seconda compagine come rendimento interno, ma è anche il migliore attacco casalingo. Un dato su tutti? Il risultato più frequente a Firenze è il 4-1, uscito per ben quattro volte, e in sole due occasioni ci sono stati meno di due gol (e una era Fiorentina-Juve, non una partita noiosa…).

I dati sulla prolificità dell’attacco della Fiorentina sono tanti, e rendono l’idea della stagione straordinaria che Montella e i suoi giocatori stanno regalando a Firenze. La Fiorentina segna quasi  sempre, andando in bianco solo in tre occasioni, un record storico (leggi qui), e va a segno con tantissimi giocatori, già 15 in campionato, 17 contando anche la Coppa Italia (leggi qui). E’ forse questo il dato più interessante, i viola segnano per diverse vie, senza affidarsi esclusivamente ad un fuoriclasse, e tutti riescono ad esaltarsi. La partita di ieri ne è stato un esempio, senza Jovetic e Toni hanno segnato quattro giocatori diversi, e fra l’altro tutti nella loro stagione più prolifica in Serie A. Ma non solo Cuadrado, Aquilani, Ljajic e Romulo, sono nove i giocatori che hanno raggiunto il loro record storico di gol in questa stagione. Ai quattro citati si aggiungono infatti Savic, Larrondo, Pasqual, Roncaglia e Gonzalo, mai così goleador in un campionato di massima divisione. E con tutto questo, chi se lo perde il prossimo show (pardon, incontro) della Fiorentina? Un vero spot per il calcio italiano, altro che catenaccio e 0-0…

FRANCESCO CIANFANELLI
twitter @FCianfanelli
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 332046
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - TORINO FC 4:3
« Reply #49 on: 04/22/13, 16:48 »
Il cuore oltre l’ostacolo

E menomale che a questa Fiorentina mancava carattere! Era questo che si rimproverava alla squadra di Montella fino a qualche settimana fa. Perchè nel calcio per essere vincenti non basta essere belli come quasi sempre è stata la formazione viola, ci vuole anche il cuore, serve saper lottare e qualche volta anche un pizzico di fortuna. Di certo i segnali delle ultime settimane raccontano di una Fiorentina che è cresciuta enormemente sul piano del temperamento e della capacità di reagire. E così è riuscita a vincere anche gare meno belle, e anzi molto sofferte, come quelle con Genoa e Chievo. Ha saputo riacciuffare una partita ormai persa come quella col Milan, compiendo un’impresa assai rara nel suo genere. E poi andare a vincere a Bergamo senza mezza squadra, fino all’esito thriller di Fiorentina-Torino. Vero che era stata lei stessa a complicarsi tremendamente la vita, ma avere la forza di riprendersi la vittoria è roba non da tutti (chiedere ai rossoneri per conferma).

Questa, nuova, Fiorentina è una squadra che non muore mai, che ci crede fino alla fine. Sorpassare il Milan non sarà facile, ma intanto Montella è riuscito a spaventare Allegri e Galliani rimangiando 5 punti in due partite. La situazione psicologica è quindi favorevole alla Fiorentina, anche se non è tutto rose e fiori in casa viola. La difesa continua a collezionare errori individuali e alcuni singoli sono in calo di rendimento. Ma le note liete sono decisamente di più, con l’attacco che va in gol anche senza Jovetic, con Cuadrado e Ljajic che hanno iniziato a segnare con continuità, con il +20 punti in classifica rispetto all’anno scorso, con i cambi sempre più azzeccati e a volte fortunati di Montella: Mati, El Hamdaoui e Romulo hanno collezionato l’azione del 4-3, così come a Bergamo Ljajic e Larrondo avevano ‘fruttato’ un rigore ed un gol. E poi il grande cuore da gettare in campo nelle ultime 5 giornate, dove il Milan non potrà più sbagliare.

SIMONE BARGELLINI
twitter @SimBarg
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 332046
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - TORINO FC 4:3
« Reply #50 on: 04/22/13, 16:49 »
Cuadrado vs Cerci, il colombiano vince ai punti

Fiorentina-Torino è stata anche la sfida fra Cuadrado e Cerci, il presente ed il passato (e forse pure futuro) della fascia destra viola. Un gol per uno, quello che apre la festa per il colombiano, quello che rischiava di rovinarla per il secondo, entrambi fra l’altro di pregevolissima fattura. A parte il numero di reti però la partita dei due ha avuto poco altro in comune. Il numero 11 viola è stato una vera spina nel fianco per il Torino, andando al tiro quattro volte, procurandosi occasioni anche da solo, partecipando alla costruzione della manovra e facendo da punto di riferimento per i tentativi di ripartenza nei momenti più difficili. Il giocatore granata invece si è visto meno, soprattutto nel primo tempo, quando Savic l’aveva annullato. Più una minaccia psicologica che reale nella prima frazione, anche se poi nel finale fa vedere tutto il suo bagaglio tecnico e atletico, segnando prima il pareggio, e poi rischiando anche di portare in vantaggio il Torino con una progressione che brucia Gonzalo.

Il dato più eclatante è quello della precisione nei passaggi, che vede Cerci in netta difficoltà, mentre Cuadrado ha percentuali degne del miglior Borja Valero. Un altro fattore fa protendere l’ago della bilancia sul lato del colombiano. Mentre il pupillo di Ventura è criticato per la scarsa versatilità tattica, Cuadrado non solo gioca su tutta la fascia destra, ma si improvvisa anche seconda punta e, alle volte, esterno sinistro, senza per questo essere meno pericoloso. Insomma, ai punti vince l’attuale giocatore in maglia viola.

 
   CUADRADO          CERCI    
25    Passaggi effettuati    15
96%    di cui riusciti    47%
95%    riusciti in metà campo avv.    20%
8    Contrasti  vinti    2
3    Contrasti persi    7
1    Tiri in porta    1
3    Tiri fuori    2
1    Gol    1
0    Assist    0
0    Cross    1
1    Falli fatti    3
2    Falli subiti 1

FRANCESCO CIANFANELLI
twitter @FCianfanelli
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 332046
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - TORINO FC 4:3
« Reply #51 on: 04/22/13, 16:49 »
FOCUS: Larrondo, nè Batigol nè Castillo

Che Larrondo non fosse Batistuta si sapeva, malgrado qualche paragone un po’ avventato dopo il gol di Bergamo, e ieri l’argentino l’ha dimostrato, alla prima da titolare con la casacca della Fiorentina. Partita sottotono, specialmente se si considera che l’ex Siena arriva al tiro in una sola occasione, col pallone che viene rimpallato fuori. Non è esaltante il numero dei palloni giocati (19 passaggi), ma per gli attaccanti è spesso così, piuttosto alto il computo dei palloni persi (5). Fa sperare il conteggio delle sponde, la specialità della casa (8.). In generale l’ex Siena si rende utile in fase di costruzione, ma ha difficoltà a puntare la porta, complice una certa lentezza. In ogni caso, con lui in campo, la Fiorentina segna tre gol, e se Montella ha aspettato 83 minuti per sostituirlo vuol dire che ha visto in lui un elemento utile alla squadra. Non sarà Batigol, ma neanche Castillo.
 
Passaggi effettuati    19
di cui riusciti    74%
di cui in verticale 16%
Palloni persi 5
Palloni recuperati 3
Assist    0
Dribbling    2
Tiri in porta 0
Tiri fuori    1
Falli fatti    2
Falli subiti 3
Fuorigioco 1
Sponde    8

FRANCESCO CIANFANELLI
twitter @FCianfanelli
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 332046
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - TORINO FC 4:3
« Reply #52 on: 04/22/13, 16:54 »
VIDEO: gli highlight della Florence Football Cup

Dopo lo spettacolo di Fiorentina-Torino si è svolta al Franchi anche la Florence Football Cup, manifestazione che è arrivata alla terza edizione e che ha l’obiettivo di raccogliere fondi per la Fondazione Borgonovo. Le Glorie Viola hanno battuto il Florence Football Club 1898 per 3-0, con le reti di Robbiati, Fattori e Malusci.



- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO