Author Topic: SS LAZIO - ACF FIORENTINA 0:2  (Read 2678 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 320809
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: SS LAZIO - ACF FIORENTINA 0:2
« Reply #24 on: 03/10/13, 23:52 »
Ancora Petkovic: “Ci è mancata convinzione”

Al termine della sfida contro la Fiorentina, il tecnico della Lazio, Vlado Petkovic ha analizzato la brutta sconfitta rimediata contro i viola.

PETKOVIC A SKY
Sconfitta dura da digerire? “Non ci abbiamo creduto abbastanza nonostante le tante occasioni a fine primo tempo. Brava la Fiorentina ad esser cinica e a vincere meritatamene combattendo più di noi”.
Ci crede alla Champions? “ Tanti punti sono rimasti tali, peccato perché potavamo accorciare ma non siamo i solo. Dobbiamo crederci di più e vincere queste partite”.
L’europa colpevole per i scarsi risultati? “Questo è chiaro. Ma è solo una parte, I giocatori a questo livello devono dare ancora di più e fare di tutto per vincere la partita”.
Sono più i meriti della Fiorentina o è colpa dei giocatori suoi  o del tecnico? “Si ma abbiamo subito due gol evitabile, il primo lo abbiamo incassato a Firenze allo stesso modo. Noi anche non giocando bene abbiamo avuto le nostre occasioni ma non siamo riusciti a sfruttarle. Cè mancata energia e un po’ di convinzione”.
Rimprovero Radu perché dias marcava in modo troppo energico e riusciva il rigore?  ”Io vedo che tutti e due hanno cercati di avere vantaggio. Inquesto caso si gurad più cosa fa il difensore. Lo abbiamo pagato già in europa con i 3 rigori contro il borussia ma dobbimao imparare a marcare in modo diverso. Rimproverare va bene per aiutare gli altri e bisogna rimanere positivi”.

PETKOVIC A MEDIASET PREMIUM
Battuta d’arresto si allontana il terzo posto? “Non penso, le distanze sono uguali qualche squadra ha recuperato punti. Complimenti alla Fiorentina per il cinismo ma noi non ci abbiamo creduto abbastanza”.
Perchè non ci credete molto in campionato? “Perchè energie psicofisiche limitate si pagano ma i ragazzi hanno provato fino alla fine”.
E’ mancato Hernanes? “E’ mancata la condizione della squadra ma dopo il primo gol era difficile rialzarsi. E’ andata così stasera”.
Più possibile il cammino in Europa che il terzo posto? “Non penso. C’e euforia dopo bel risultato in Europa ma c’è anche il ritorno. Siamo in corsa su tutti i fronti”.
www.lazionews.eu
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 320809
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: SS LAZIO - ACF FIORENTINA 0:2
« Reply #25 on: 03/10/13, 23:54 »
Guerini: “Meglio di così è difficile giocare”

Zona mista dello stadio “Olimpico”, queste le parole del club manager viola Vincenzo Guerini, riportate da Radio Blu: “Meglio di così è difficile giocare. Abbiamo avuto tanta personalità, i ragazzi non hanno fatto giocare la Lazio. Rispetto alle altre trasferte hanno capito che bisognava insistere dopo l’1-0 e non smettere di attaccare. I tifosi della Fiorentina devono essere orgogliosi, ad un certo punto i giocatori della Lazio non sapevano più cosa fare. Abbiamo fatto grandi partite, non solo quella stasera. Più che del risultato sono soddisfatto di come la squadra ha giocato, forse la Lazio ha risentito della gara di Europa League ma questa è la vittoria della squadra. Il quarto posto? Siamo lì, il Milan va come un treno, è bello che in questa corsa ci sia anche la Fiorentina. C’è il fattore…Diego Della Valle”.

NICCOLO’ GRAMIGNI
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 320809
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: SS LAZIO - ACF FIORENTINA 0:2
« Reply #26 on: 03/10/13, 23:55 »
Viviano: “Vittoria con maturità”

Zona mista dello stadio “Olimpico”, queste le parole di Emiliano Viviano, riportate da Radio Blu: “Il calcio è una ruota, questa volta ha girato in modo positivo per me. La parata su Floccari? Quella è stata una parata d’istinto. Sono contento di esser stato utile alla Fiorentina, quello che è importante è il successo della Fiorentina. Oggi abbiamo vinto giocando bene ma non stracciando l’avversario come era successo altre volte. Col Chievo ero contento di aver vinto la partita non giocando al solito livello, significa avere maturità. La Lazio è una squadra di campioni. Se guardiamo la classifica? Nel mirino non c’è niente, il campionato quest’anno è particolare perché la classifica è corta, se continuiamo così possiamo lottare per la Champions ma dobbiamo vedere dove saremo avanti. Marchetti sul gol di Ljajic? In porta non è facile, magari gli avrà dato fastidio qualcosa, abbiamo poi coperto il portiere in quell’occasione, è un nostro schema. Marchetti in questa stagione è stato il migliore della Lazio. L’ultimo successo della Fiorentina col gol di Pazzini? Io non avevo mai avuto gioie dall’Olimpico contro la Lazio. Dobbiamo dare continuità al nostro gioco”.

NICCOLO’ GRAMIGNI
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 320809
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: SS LAZIO - ACF FIORENTINA 0:2
« Reply #27 on: 03/10/13, 23:55 »
Borja Valero: “La nostra trasferta più bella”

Post partita di Lazio-Fiorentina queste le dichiarazioni di Borja Valero ai microfoni di Sky: “Stiamo facendo un bel calcio, giocare bene e vincere è importante per tornare a lottare per la Champions. A Montella piace giocare col pallone, per fortuna il risultato ci conforta”.

Ecco le parole del centrocampista a Radio Blu: “Con questi compagni è più facile giocare. All’inizio della partita non avevamo molto spazio, ma poi abbiamo preso il pallone e abbiamo giocato come piace a noi. Dopo il gol per loro era difficile rendersi pericolosi, correvano molto. Fiorentina padrona del gioco nel secondo tempo? Sì, abbiamo fatto un secondo tempo perfetto. La nostra partita più bella in trasferta? Forse sì, forse più bella di quella col Milan, anche se era una gara diversa: oggi abbiamo iniziato con qualche difficoltà rispetto a Milano, ma poi siamo venuti fuori. Gli interventi duri? Normale, finisce tutto in campo. La Champions? Oggi era importante vincere, poi l’Inter ha perso e anche questo è ottimo. Speriamo di vincere domenica col Genoa. La Nazionale? Non lo so, ancora secondo me è difficile, la Spagna è troppo forte ma vorrei andare”.

NICCOLO’ GRAMIGNI
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 320809
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: SS LAZIO - ACF FIORENTINA 0:2
« Reply #28 on: 03/10/13, 23:57 »
Montella: “Abbiamo giocato da grande squadra”

Post partita di Lazio-Fiorentina queste le dichiarazioni di Vincenzo Montella ai microfoni di Sky: “La squadra ha giocato con maturità e personalità su un campo importante come quello di Roma. Le sconfitte in trasferta sono maturate in vari modi, oggi il test era difficile, ma abbiamo giocato da grande squadra. Mi è piaciuta l’interpretazione e il coraggio dei miei uomini, a tratti siamo stati padroni del campo. Ci ha aiutato la stanchezza o presunta tale della Lazio. La Champions? La classifica è cortissima, oggi siamo più ottimisti ma il cammino è ancora difficile”.

NICCOLO’ GRAMIGNI
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 320809
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: SS LAZIO - ACF FIORENTINA 0:2
« Reply #29 on: 03/10/13, 23:58 »
Jovetic: “Giochiamo partita per partita”

Stevan Jovetic a fine gara ai microfoni di Sky: “Bisogna andare partita per partita e non pensare al terzo posto dopo una vittoria. Dobbiamo giocare sempre così, siamo una squadra forte ma dobbiamo giocare convinti. Questo ruolo più vicino alla porta mi piace, magari senza i lanci lunghi. Sono soddisfatto abbiamo giocato tutti molto bene ma dobbiamo stare con i piedi per terra. Io restare a Fireze? Sto benissimo qua, voglio arrivare in Champions segnare e fare assist. penso solo a giocare per la Fiorentina e per i tifosi viola”.
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 320809
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: SS LAZIO - ACF FIORENTINA 0:2
« Reply #30 on: 03/10/13, 23:59 »
Ancora Montella: “Ora dobbiamo avere continuità”

Post partita di Lazio-Fiorentina, queste le parole in sala stampa del tecnico della Fiorentina Vincenzo Montella (parole riportate da Radio Blu): “La squadra ha dimostrato di avere personalità e carattere. Le esperienze vissute sono grandi insegnamenti per noi, anche se sono state negative. Stasera la Fiorentina ha dimostrato di poter fare grandi cose, oggi tutti sono stati al di sopra delle potenzialità. Tutto ciò va dimostrato nella continuità e nel tempo, oggi Ljajic è stato bravo ed astuto in occasione dello 0-1, ha fatto un gran gol. Se è cambiato qualcosa dal punto di vista tattico con Ljajic più arretrato e Borja Valero con più libertà? Avevamo più compattezza e più convinzione di sempre. Se oggi avessimo perso il terzo posto si sarebbe allontanato quasi definitivamente, è tutto aperto: possiamo arrivare terzi ma anche settimi”.

NICCOLO’ GRAMIGNI
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 320809
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: SS LAZIO - ACF FIORENTINA 0:2
« Reply #31 on: 03/11/13, 00:00 »
Rinascimento viola: che partita a Roma!

Che bella questa Fiorentina. Su un campo allentato la superiorità dei viola non è mai stata in discussione contro una Lazio che in casa non è mai facile da superare. La vittoria suggellata dalle reti slave nasce da una perfetta gestione del centrocampo: Borja Valero tre scalini sopra tutti e per fortuna di nuovo in campo il Pizarro che conosciamo coadiuvati da Giulio Migliaccio che ha giocato la sua migliore partita da quando è a Firenze. E adesso sarà un bel problema per Montella far rientrare Aquilani…
Montella ha scelto ancora una volta l’attacco leggero ed ha avuto ragione nonostante il campo potesse farci pensare ad una Fiorentina limitata dalle pozze. Bene Ljajic, finalmente pronto al sacrificio, bene Cuadrado con il turbo nel motore e poi JoJo che gioca centravanti di movimento e si intende alla perfezione con il fratellino slavo.
E poi la difesa che torna perfetta o quasi sia al centro che sulle fasce. L’unico a patire un po’ troppo è Tomovic che però nella ripresa prende le misure ai laziali . Infine Viviano che gioca una partita prima buona e poi ottima salvando la porta allo scadere.
I viola adesso tornano a volare e considerando il calendario finale letteralmente in discesa e le gambe che tornano a girare ogni traguardo, salvo lo scudetto saldamente in mano alla Juventus, è alla nostra portata.

SAVERIO PESTUGGIA
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO